SEGUICI

 

 

Zeppole Salate

(variante salata degli scauratielli)

 

 

ricetta natale zeppole salate

Si avvicina il natale e dunque si avvicina  l'esigenza di organizzare la famosa cena della vigilia e il successivo pranzo di natale. Per restare nella tradizione cilentana, proponiamo le zeppole salate, che possono partecipare alla cena della vigilia di Natale.

 

Ingredienti ricetta:

  • 1 Kg di patate pesate crude
  • 100 gr. di lievito
  • buccia di un limone grattugiata
  • 1 Kg di farina
  • 100 gr. di strutto
  • sale

 

Preparazione ricetta:

Lessare e passare le patate col passaverdura, aggiungere a queste tutti gli altri ingredienti sciogliendo il lievito con un po' d'acqua tiepida (le uova si usavano solo se le zeppole venivano mangiate il giorno della festa ma mai quando venivano consumate la vigilia, se ne usavano 4 dopo averle battute un poco da parte). Amalgamare il tutto in modo da ottenere una pasta piuttosto elastica; stenderla quindi a grossi spaghetti, ripiegare ciascuno di questi su se stesso formando una "e" e friggere in abbondante olio. Diventano dolci se si aggiunge all'impasto un cucchiaio di zucchero e se appena fritti si cospargono con zucchero e cannella.

Nota: Per "accordare" il pranzo dovevano essere mangiati 9 frutti diversi tra i quali arance, noci, noccioline, fichi secchi, castagne; il pinolo, poichè simboleggia l'incenzo doto in dono da uno dei Re Magi a Gesù, e quindi, la sua benedizione andava consumato per ultimo.

 

  

Seguici:  

 

Altre ricette Natalizie consigliate:

Ricette di cucina gastronomia

 

 

 

Fonte: Giorni ricchi di una cucina povera - ricette della cucina cilentana

© Galzerano Editore - 1982